CLAMA CD-39 - Alice Gabbai, mezzosoprano

AliceGabbai.jpg

Nata in Egitto, ma di educazione musicale europea, Alice Gabbai incarna alla perfezione la figura immaginabile della cantante da concerto. Dotata di una bella e snella figura fisica arricchita da un simpatico sorriso, non è difficile pensarla in piedi accanto al pianoforte mentre con un cenno degli occhi da il via all'accompagnatore. Si accosta alla pagina più moderna e difficile con la stessa semplicità con la quale è solita eseguire Monteverdi o altri classici, ma è a lei e alla sua arte che Skalkottas e Jani Christou (tanto per citare due nomi tra i tanti…) debbono parecchio della loro diffusione nel mondo. E del resto lei sembra fatta apposta per cantare il Liszt e l'Ibert presenti in questo CD, di eguale ed eccezionale bellezza esecutiva risultano anche i lieder composti da Alfredo Casella e di rara esecuzione.