CLAMA CD-24 -Giacomo Lauri Volpi

LA BOHEME selezione dal vivo

La bohéme

Introdurre la figura storicizzatissima di questo celebre e grande tenore potrebbe sembrare inutile. Ma il contenuto di questi due CD presenta organicamente e per la prima volta in maniera compiuta una serie di registrazioni dal vivo che illustrano splendidamente gli ultimi anni di una stupenda carriera e soprattutto gli ultimi fiammeggianti e tenorilissimi sprazzi ad un'età più che veneranda, addirittura incredibile, in esibizioni pubbliche di grande importanza. La serie dei suoi ultimi concerti radiofonici della Martini & Rossi è presentata al completo, con tutti e 4 i brani eseguiti in ognuno, molti dei quali poi distrutti dall'insipienza dei dirigenti radiofonici; i primissimi due pezzi provengono invece da un Martini & Rossi ante-1950, e costituiscono una vera rarità. Ma la vera perla del cofanetto è rappresentata da un'ampia selezione de La Bohème che il tenore di Lanuvio cantò in italiano ad Anversa il 20 aprile 1948 e preservata per noi grazie all'interessamento del soprano de Jonghe che eseguiva la parte di Mimì. Nella parte finale della sua carriera, una parte importante riveste il famosissimo concerto che Lauri Volpi dette ad Ariccia nel 1965 di fronte ad un pubblico da stadio calcistico e al quale anche noi eravamo presenti: la qualità sonora dei brani selezionati è strepitosa, e nel libretto di 40 pagine si troveranno tutte le informazioni sul baritono Guido Guarnera che cantò con lui il duetto da I pescatori di perle. La conclusione dell'edizione è affidata alla voce di Maria ROS, sua moglie, ma soprattutto sua maestra: ebbe dalla sorte il compito ingrato di vegliare sulla più squillante e caratteristica del suo tempo, e lo assolse nel modo più degno rinunciando ad una promettentissima ed avviata carriera. Nessuno sapeva che avesse inciso alcuni dischi: noi li abbiamo trovati e presentati qui, insieme alle uniche biografia e cronologia che illustrano anche la sua carriera artistica prima che conoscesse il suo futuro marito. A completamento, una cronologia dettagliatissima delle esecuzioni de La Bohème date da Giacomo Lauri Volpi nell'intero arco della carriera: il tutto accompagnato da interessanti ed inedite fotografie delle recite più importanti di quest'opera, ed altre di vario genere (Ariccia inclusa).